Basta chemioterapia, ecco la pianta che cura il cancro

Ricercatori hanno dimostrato che la Guanabana uccide le cellule cancerogene lasciando intatte quelle sane. Una pianta contro il cancro Guanabana: il miracolo della natura contro il cancro adv

Perché distruggere il proprio corpo per cercare di curare un cancro con la chemioterapia? È l'unico modo di curare un cancro?

A queste due domande i medici, quelli convenzionali, risponderebbero sì perché è l'unica cura forte e veloce contro questa malattia. Ma la chemioterapia è un veleno che uccide tutte le cellule anche quelle sane indebolendo il corpo e privandolo di anticorpi. E' la cura più aggressiva che esista, ma viene spacciata per l'unica soluzione, la migliore, mentre tutte le terapie alternative sono solo una bufala, almeno questo ci è detto dall'industria farmaceutica. Una strategia per vendere farmaci su farmaci che non sono altro che veleni e trarne profitto. Eppure la natura ci regala delle soluzioni alternative.

La Guanabana è un piccolo albero con foglie verdi che cresce in Brasile e nel Perù con un fusto che ha un effetto citotossico sulle cellule cancerogene "curando" il cancro. L'Annona Muricata (il nome della pianta) è stata oggetto di uno studio nel 2007 condotto dai ricercatori della Universidad Nacional Mayor de San Marcos y la Universidad Peruana Cayetano Heredia. I ricercatori hanno dimostrato che il principio attivo contenuto nel frutto di questa pianta, che è la anonacina, attacchi le cellule cancerose lasciando intatte quelle sane. Sorprende il fatto che in Occidente nel 1996, quando vennero pubblicati studi su questa pianta, sia stato già scoperto il suo beneficio ma nessuno ha mai detto nulla. l'industria farmaceutica ha sempre messo in pratica la sua strategia di far credere che la medicina convenzionale sia quella giusta. Si è dimostrato che l'estratto etanolico delle foglie dell'Annona Muricata ha un effetto citotossico sulle cellule tumorali di tipo gastrico e polmonare. l'estratto di questa pianta è capace di distruggere le cellule cancerogene responsabili del cancro al colon.

La natura ci dà tutte le medicine di cui abbiamo bisogno, basta solo avere maggiore consapevolezza ed informarsi di più.

Per saperne di più

26 maggio 2015

Chiamaci +(351) 291 223 721

9am to 12am and 1pm to 6pm